Voci “bianche” per note “nere”

Il coro Getsemani, associazione culturale non a fini di lucro, “arrota” le corde vocali a Treviso e da una decina di anni si esibisce prevalentemente nel repertorio Gospel, cui affianca brani del repertorio blues e swing, sotto la guida di Gianluca Viola, che ne cura anche gli arrangiamenti.

Si è costituito nel 1994 per iniziativa di un gruppo di amici uniti dalla passione per la musica, ma, da subito, il gruppo si è distinto per modalità interpretative diverse rispetto a quelle dei cori Gospel tradizionali, dai quali si differenzia per la formazione poco numerosa e per la ricerca di arrangiamenti originali nello stile e nella scelta degli strumenti.

Spiega il direttore Gianluca ViolaIl motivo della nostra nascita è probabilmente (io ne ho preso le redini dopo qualche anno di attività) la passione per il canto -il genere era inizialmente lo ‘spiritual’- del nucleo originario e, assieme, l’amicizia stessa che lo univa. Più profondo, forse, è il motivo che ci fa rimanere insieme da tanti anni: una sorta di “fratellanza di anime cantanti” . Il canto unisce o mette in contatto strati profondi di noi. Che poi si sono legati direi ‘quasi’ indissolubilmente.

Per quanto riguarda il futuro, prosegue il direttore,
“In merito ad un sogno nel cassetto, direi: continuare nella strada già intrapresa dello studio  di un repertorio anche diverso dal gospel , anche riarrangiato, ed adatto ad un gruppo di coristi più contenuto. Affrontiamo in questo periodo brani dei “ Kings Singer” e dei “Manhattan Transfer”, ma anche per esempio un brano di Tracy Chapman…
Chissà… Forse un giorno  questi grandi artisti ci ascolteranno…

Da non perdere il prossimo appuntamento con questo vibrante coro
-che vanta tra l’altro importanti collaborazioni con musicisti jazz
(come Federico Casagrande) e che già ha portato le proprie note
a Lugano e ad Amsterdam-:

vi aspettano il 10 maggio a Treviso nella Chiesa di Sant’Ambrogio di Fiera.

Author: admin

Share This Post On

403 Forbidden

Request forbidden by administrative rules.