Numbers
Oct19

Numbers

1599 i giorni di dolore per l’intera Europa, durante il primo conflitto mondiale 24 maggio 1915 Italia entrò in guerra 4 miliardi le missive vistate dall’ufficio censura dell’Esercito italiano; quattro miliardi di lettere: saluti, suppliche, rimproveri, addii, baci, lacrime, raccomandazioni, sentimenti che i soldati italiani scambiarono con le loro famiglie 100.000 i soldati italiani ricomposti dai diversi ossari e cimiteri sparsi...

Read More
The Net!
Oct19

The Net!

  accaddeoggi.centenario1914-1918.it/ www.sentierodipace.rai.it www.itinerarigrandeguerra.it www.cimeetrincee.it/ www.grandeguerra.ccm.it www.carso2014.it/it/ www.facebook.com/carso2014 www.provincia.gorizia.it/parco-memoria www.igrigioverdidelcarso.it www.lagrandeguerra.net/grandeguerradonne.html www.museograndeguerraditimau.it www.tapum.it/...

Read More
NEGLI OCCHI E NELLA LUCE
Oct19

NEGLI OCCHI E NELLA LUCE

di Walter Comunello Gavrilo, un diciannovenne serbo, voleva l’indipendenza della sua terra, la Yugoslavia, dal dominio dell’Austria-Ungheria. Il suo desiderio fu avverato, ma né vide i risultati del suo gesto, né poté sognarli in libertà o in salute. Per non essere catturato tentò il suicidio, ma la capsula di cianuro che ingerì faceva parte di un bussolotto scaduto e la pistola con la quale sparò all’Arciduca gli venne strappata di...

Read More
STORIE DI SPORT TRA GUERRA E PACE
Oct19

STORIE DI SPORT TRA GUERRA E PACE

di Pietro Sessolo Nell’ultimo secolo appena trascorso, sono state tantissime le vicende che hanno intrecciato lo sport e le vicende belliche. Essendo lo sport un’espressione di un paese è stato inevitabile, che nei periodi più drammatici le vicende umane degli sportivi prevalessero sulle vicende agonistiche. In molti casi lo sport è stata la spinta per ricreare qualcosa dopo anni insanguinati dalla guerra, in altri casi lo sport ha...

Read More

403 Forbidden

Request forbidden by administrative rules.